Orticoltore (AFC) / Orticoltrice (AFC) - Una professione con un futuro Formazione

Le orticoltrici e gli orticoltori portano in tavola verdure fresche!

Profilo professionale

Le orticoltrici e gli orticoltori producono tante varietà di verdura in campo aperto e in serra. Ci vuole molto lavoro e un’attenta pianificazione affinché carote, pomodori, insalata, eccetera arrivino pronti e freschi nei nostri piatti. L’amore per la natura e un interesse per le diverse tecniche, i macchinari moderni e i computer sono i requisiti di base per questa professione così interessante e variegata. Al giorno d’oggi, le oltre 3000 imprese orticole svizzere producono circa 410 000 tonnellate di verdure di oltre 100 differenti varietà. Più della metà delle verdure vendute ogni anno nel nostro Paese sono quindi prodotte in Svizzera.

Gli orticoltori e le orticoltrici sono personale specializzato molto ricercato. È possibile portare a termine la formazione anche senza affidarsi all’impresa dei propri genitori. È una professione con un futuro.

Compiti dell’orticoltore

Gli orticoltori eseguono la lavorazione del terreno, seminano differenti colture di verdure e si prendono cura delle piantine. Una delle parti più importanti del lavoro è la cura delle colture. Il lavoro si conclude con il raccolto, la preparazione e la vendita delle verdure.

Altri compiti

Cura delle piantine: creazione dei vasi di terra pressata, semina nei vasi, innaffiatura e altre cure delle piantine mentre crescono nonché controlli per la corretta regolazione della temperatura e lotta agli organismi nocivi.

Preparazione del suolo: arare, erpicare, seminare, piantare

Cura del suolo: estirpare le erbacce, concimare, proteggere le piante dagli organismi nocivi, innaffiare, sorvegliare le colture

Raccolto: a mano, con nastro trasportatore o macchinari per il raccolto, trasporto

Stoccaggio: immagazzinare e prelevare dai magazzini, refrigerare, regolare l’umidità

Preparazione: lavare, smistare, imballare, etichettare

Tecnologie: misurare, guidare, regolare e svolgere lavori di manutenzione

Vendita: calcolare, fare un‘offerta, preparare i documenti per la fornitura, consegnare

Amministrazione: elaborare gli ordini, tenere i registri, informatica

Organizzazione: pianificazione delle colture, disposizione, verifica della qualità

Impegno personale: disponibilità a lavorare, capacità di leadership

Formazione e esame finale

La formazione dura tre anni e si conclude con l’ottenimento di un attestato federale di capacità (AFC). Può essere completato con una maturità professionale. La formazione pratica avviene presso una o più imprese orticole. La formazione teorica si svolge a blocchi presso una delle tre scuole professionali:

  • INFORAMA Seeland a Ins (BE) per la Svizzera tedesca
  • Châteauneuf (frazione di Sion, VS) per la Svizzera occidentale
  • Mezzana per il Ticino

Focus agricoltura biologica

Hai un interesse speciale per la natura, le tecniche di lavorazione minima del suolo, la lotta alle erbe infestanti con differenti tecniche di zappatura, la protezione delle colture mediante prodotti non chimici o sintetici, la protezione delle risorse in generale e i cicli di produzione chiusi? Allora durante la formazione potrai specializzarti nei metodi di coltivazione biologici.

Addetto alle attività agricole

In confronto alla formazione base di tre anni, la professione di addetto alle attività agricole CFP fornisce qualificazioni professionali più semplici e specifiche. La formazione è strutturata per tener conto delle necessità individuali dell’apprendista grazie a un’offerta di apprendimento particolarmente variegata e una didattica adattabile. La professione offre tre differenti indirizzi specialistici: agricoltura, colture speciali (verdura, frutta, vite) e vinificazione.

Ulteriori informazioni

Avete domande?

Simone König
Verantwortliche Berufsbildung

Simone König