Pomodoro tondo / carnoso

Di stagione in Svizzera da aprile a novembre

  • I pomodori verdi, acerbi, non vanno consumati: contengono solanina.
  • Si conserva a lungo ma non va tenuto in frigorifero o vicino alla frutta.
  • Contiene provitamina A, vitamine B e C e carotene.

Il pomodoro è la verdura più amata dagli svizzeri e viene utilizzata per antipasti, insalate, zuppe e salse. Il nome tedesco del pomodoro (Tomate) proviene dalla parola «xitomatl» in lingua azteca nahuatl. Il pomodoro è originario del Sudamerica e i conquistatori spagnoli lo hanno introdotto in Europa alla fine del XVI secolo con il nome di «pomo d’oro» da cui deriva il nome attuale. Ne esistono più di 2500 varietà di colore e forma differenti. Il pomodoro fa parte della famiglia delle solanacee ed è una verdura a frutto. Generalmente viene coltivato in serra poiché i pomodori amano il caldo e vanno protetti dal vento e dalla pioggia. In commercio si trovano pomodori di varie forme e grandezza. Durante il processo di maturazione, si formano licopene e beta-carotene. Queste sostanze sono le principali responsabili della colorazione rossa del pomodoro. Al contrario della maggior parte delle vitamine e dei fitonutrienti, il licopene non è sensibile al calore. I pomodori andrebbero consumati regolarmente sia crudi che cotti, sotto forma di salsa o zuppa.

Rezepte
Swiss Diva
Schweiz Natürlich