Carota

Di stagione tutto l’anno in Svizzera (fresche o stoccate).

  • Contengono molto beta-carotene (provitamina A).
  • Si conservano al meglio se imballate in un sacco e messe in frigorifero.
  • Possono contenere fino al 10 per cento di zucchero.

Nell’antichità la carota, appartenente alla famiglia delle apiacee, era utilizzata come pianta medicinale. Solo nel medioevo cominciano ad essere considerate come verdure. Oggi, le carote sono la verdura più amata del pianeta (e anche in Svizzera) insieme ai pomodori. In svizzero tedesco, le carote sono chiamate anche Rüebli o Möhren. Appartengono alla categoria delle verdure fresche e a quella delle verdure stoccate e vengono coltivate lungo tutto l’arco dell’anno in Svizzera. Le prime carote vengono raccolte alla fine di maggio. Ne esistono di gialle, bianche, arancioni e viola. Più il colore è scuro, più beta-carotene contengono. Le carote possono essere consumate crude o cotte, in insalata o nelle zuppe, come contorno o come piatto principale e perfino come dessert (torta di carote). Le varietà arancioni, che consumiamo più comunemente, hanno nomi poetici come Napoli o Laguna (varietà precoci), Dordogne e Maestro (varietà estive) o Bolero e Grivola (varietà stoccate). La varietà più comune è la Nantaise.

Rezepte
Swiss Diva
Schweiz Natürlich