Verdure fresche


Verdure fresche: la stagione è determinante
Pomodori profumati, cetrioli gustosi e insalata iceberg croccante. Per molte verdure vale la regola: più fresco è, meglio è. La freschezza non influisce solo sul sapore ma anche sul contenuto di sostanze nutritive. Le vitamine si degradano rapidamente una volta che la verdura viene raccolta. Quindi le verdure destinate ad essere consumate fresche dovrebbero essere mangiate il prima possibile. Vale naturalmente lo stesso anche per le verdure che vengono cucinate o ulteriormente elaborate in cucina. I buoni ristoranti prestano molta attenzione alla freschezza dei prodotti. Vale la regola: più breve è il tragitto dall’orto alla tavola, meglio è. È per questo che i consumatori apprezzano i produttori della regione che forniscono verdure di stagione alla grande distribuzione o vendono i loro prodotti al mercato.

L’intero assortimento di verdure è ormai disponibile sul mercato durante tutto l’anno. Quando in Svizzera non sono di stagione, le verdure fresche vengono importate dall’estero ma tale pratica è discutibile dal punto di vista ambientale. Consumare verdure di stagione non è complicato e permette di avere nel piatto verdure diverse per ogni stagione.

Qui trovate alcune deliziose ricette

Le principali verdure fresche sono:


tutte le insalate
cavolfiori
broccoli
fagiolo nano
cavolo cinese
finocchi
cetrioli
carote
coste
zucche
porri
ravanelli
ramolacci
cavolo cappuccio bianco
cavolo cappuccio rosso
spinaci
sedano da coste e rapa
pomodori
cavolo verza
zucchine
cipolle
Swiss Diva
Schweiz Natürlich