Provenienza svizzera

Provenienza svizzera: la bontà a portata di mano

Se a Natale nella dispensa ci sono pomodori e asparagi, sicuramente porteranno colore e varietà nel menu. Anche se rallegra l‘atmosfera, la presenza di queste verdure non è però positiva dal punto di vista ambientale e del sapore. Il trasporto delle verdure da paesi lontani consuma molta energia: è meglio comprare verdure svizzere di stagione. Le carote e le barbabietole ad esempio portano una nota di colore accostate a qualsiasi verdura del mondo. In inverno è peccato mangiare insalate provenienti dalle regioni calde del sud: preparate piuttosto un’insalata di formentino, di pan di zucchero o di cicoria della regione, appena raccolte e piene di vitamine.

L’acquisto di verdura svizzera è una questione di fiducia. Dal punto di vista dell’ecologia, le prescrizioni per la coltivazione sono estremamente severe per i produttori svizzeri e il rispetto delle norme viene controllato regolarmente. Non da ultimo va considerato che in Svizzera i lavoratori agricoli ricevono un salario dignitoso, al contrario di quanto accade in altre regioni agricole nel mondo.
Swiss Diva
Schweiz Natürlich