Buone pratiche agricole

SwissGAP

Lo standard «SwissGAP» (dal tedesco Gute Agrarpraxis) definisce le «buone pratiche agricole» nel settore di frutta, verdura, patate e orticoltura. Le buone pratiche agricole si basano sulle prescrizioni della produzione integrata che comprendono standard ecologici e sociali. Il rispetto delle norme è verificato regolarmente da controlli indipendenti. Un severo monitoring di sorveglianza garantisce inoltre un’elevata sicurezza delle derrate alimentari.
Swiss Diva
Schweiz Natürlich